• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cultura

Val Tanaro, migliora l’offerta scolastica

immagine
VAL TANARO, Cuneo — Il Ministero dell’Università e la Regione Piemonte sono impegnati per migliorare la formazione scolastica del territorio. Mercoledì 10 maggio il direttore regionale del ministero Anna Dominici ha visitato le scuole della comunità di Val Tanaro.
“Viaggi d’ascolto”(questo è il nome dell’iniziativa che punta a migliorare la qualità scolastica nelle piccole scuole di montagna), ha fatto tappa a Priola e Ormea. Sono molte le realtà scolastiche nella zona. Compresa la scuola forestale di Ormea, importante nella zona perchè offre un biennio comune di studi (qualifica di operatore agroalimnetare), e una specializzazione di 3 anni in perito agrotecnico.
Per queste scuole sono arrivati quest’anno da Stato e Regioni contributi per quasi 900mila euro. Aiuti che riguardano anche il mantenimento in funzione di complessi scolastici a rischio di chiusura, l’ampliamento dell’offerta scolastica per una migliore formazione tecnica e umanistica degli studenti, il futuro di queste montagne.  
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *