• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri

Giava, allarme per il vulcano Merapi

immagine

GIACARTA, Indonesia — Adesso fa davvero paura. si è intensificata nei giorni scorsi l’attività del vulcano indonesiano Merapi, uno dei più "cattivi" del mondo. Sabato l’eruzione più potente che ha scagliato lapilli e frammenti di roccia a 4 chilometri dalla bocca della montagna.

Nuvole di cenere, gas e massi di fuoco. E’ questo il cielo apparso sopra l’isola di Giava che ospita il vulcano. Il Merapi erutta ormai in modo quasi continuo. Migliaia di persone, che vivevano sulle sue fertili pendici, sono state costrette alla fuga. Altre invece si rifiutano di abbandonare i villaggi.
 
Stamattina si sono riuniti in gruppi sui bordi della strada sul fianco del vulcano, attendendo le indicazioni delle autorità.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *