• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi

Asiago: arrivano le “penne nere”

ALTOPIANO DI ASIAGO, Vicenza — Ore 9 di venerdì 12 maggio. L’alzabandiera sul sagrato del duomo San Matteo di Asiago e in contemporanea in tutti gli altri comuni dell’Altopiano, darà il via ufficiale al 79esimo raduno nazionale degli Alpini.

Subito dopo una cerimonia di grande impatto emotivo. La deposizione congiunta delle corone di alloro negli ossari del monte Pasubio, del monte Cimone, di cima Grappa e nei monumenti ai caduti di Asiago.

Nel pomeriggio lo stadio del ghiaccio di Asiago ospiterà l’incontro del presidente nazionale dell’Ana e dei consiglieri nazionali con le istituzioni locali. In serata è previsto uno spettacolo pirotecnico.

Sabato 13 maggio, 86 anni dopo l’ultima, la salita al monte Ortigara dove si terrà la celebrazione della messa al monumento della "colonna mozza" e si ricorderà il primo convegno alpino che si tenne proprio sull’Ortigara nel 1920. Per tutto il giorno cori e fanfare allieteranno l’orecchio in tutto il territorio dell’Altopiano.

Domenica 14 maggio la consueta grande Sfilata. Dalle 7 del mattino fino a sera inoltrata. Apriranno il corteo la prima Fanfara militare, Reparti alpini di formazione con bandiera, Gruppo Ufficiali e Sottufficiali delle Truppe alpine in servizio. Via via i gruppi e le delegazioni dall’Italia e all’estero.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *