• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Cade elicottero, Pauner salvo per miracolo

KATHMANDU, Nepal — E’ salvo per miracolo l’alpinista spagnolo Carlos Pauner, impegnato nella salita al gigante himalayano del Dhaulagiri. L’elicottero (foto Mounteverest.net) che doveva riportare la spedizione a Kathmandu è precipitato subito dopo il decollo. Grande spavento ma tutti illesi gli occupanti del velivolo.

L’incidente è avvenuto ieri. Ma la notizia è rimbalzata sui media soltanto questo pomeriggio. Nei giorni scorsi, i problemi legati al maltempo avevano costretto la spedizione spagnola a rinunciare alla vetta, dopo aver toccato quota 7.800 metri.

Tutto era pronto, domenica mattina, al campo base. Tende, viveri ed equipaggiamento. Mille chilogrammi di materiali e 7 uomini della spedizione attendevano il velivolo che li avrebbe ricondotti a valle. Iniziate le manovre di decollo, il probabile guasto. Anche se ancora non si conoscono le cause dell’incidente. 

Il velivolo ha iniziato a girare su se stesso. In pochi attimi si è schiantato sul ghiacciaio sottostante. E’ scivolato per alcuni metri. E si è fermato sul bordo di un dirupo. Un grande spavento. Ma è stata la prontezza degli occupanti, subito usciti dalla fusoliera, ad evitare il peggio.  

Tutti illesi gli alpinisti che, grazie alla sorte e all’abilità del pilota – anch’esso sano e salvo – porteranno a casa solo il ricordo di un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi.

Tratti in salvo da un altro elicottero, gli spagnoli sono ora a Kathamndu. Nei prossimi giorni è previsto il rientro in Europa.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *