• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Unioncamere: piace il turismo di montagna

immagine

MILANO — Il turismo di montagna piace, e parecchio. E’ quanto emerge dall’ultima ricerca di Unioncamere, secondo cui un italiano su tre conta di fare una vacanza per la prossima stagione invernale. Mentre uno su cinque l’ha già programmata.  

La fotografia scattata dall’osservatorio nazionale per il turismo racconta che sono oltre 11 milioni gli italiano che hanno già deciso di passare un periodo di ferie invernali. Mentre un altro 14 per cento di connazionali (circa 7 milioni di persone) ritiene molto probabile una vacanza nell’inverno 2006-2007.
 
L’indagine sulle vacanze degli italiani è stata condotta su un campione di 2.008 interviste attive per ciascun semestre, a individui che hanno effettuato almeno una vacanza nel periodo.
 
Dei 18,2 milioni di connazionali che intendono andare in vacanza, oltre la metà (56, 7 per cento) esprime l’intenzione di rimanere in Italia. Mentre il 31,5 per cento dichiara che andrà all’estero. Il resto non ha ancora deciso.
 
La Francia è la naizone più gettonata tra le destinazioni estere per l’inverno 2006. Mentre per chi resta in Italia saranno le località di montagna a farla da padrone. In Italia i vacanzieri si recheranno soprattutto nei centri sciistici del Trentino Alto Adige (17,7 per cento) e della Lombardia (10,7), Toscana, Lazio, Veneto e Sicilia.  
 
 
 
 
 
soprattutto in Trentino e Lombardia, senza trascurare Toscana, Lazio e Veneto. Bene la Sicilia
(5,9%). In coda la Valle d’Aosta.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *