• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Ortles, trovato morto anche il secondo alpinista

immagine BOLZANO — Era scomparso giovedì scorso in seguito a una valanga. E’ stato ritrovato morto l’alpinista tedesco disperso da tre giorni sull’Ortles. Una slavina di neve e ghiaccio lo aveva travolto insieme al compagno di cordata, mentre affrontava la parete nord della montagna.

Christoph Zembsch, questo il nome della vittima, aveva 23 anni ed era residente a Bischofswiesen, in Baviera. Il soccorso alpino di Solda aveva sospeso le ricerche del giovane a causa del maltempo.
Il corpo senza vita dell’altro alpinista, Benjamin Hertton, 24enne di Berchtesgaden, era invece stato recuperato e portato a valle nella mattinata di venerdì. 
 
Francesca Nava
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *