• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Bergamo, elisoccorso sprofonda nella neve: 1 ferito

immagine

BERGAMO — Brutto incidente nel fine settimana per un elicottero del Soccorso alpino di Clusone impeganto nel recupero di alcuni escursionisti. Durante l’atterraggio il velivolo è sprofondato nella neve. L’impatto con il suolo ha mandato in pezzi le pale. Fortunatamente il bilancio dell’incidente non è grave. Una sola persona è rimasta ferita.

Tutto è avvenuto intorno alle 14 di domenica pomeriggio, a quota 2800 metri sul Pizzo Recastello, sopra Valbondione. Il velivolo era decollato per soccorrere alcuni escursionisti in difficoltà. Dopo i primi due viaggi e le prime persone tratte in salvo, l’elicottero è tornato nuovamente in quota per recuperare un terzo escursionista. Ma durante l’atterraggio, la zona di appoggio ha ceduto. Il velivolo si è inclinato in avanti e le pale hanno urtato il terreno, spezzandosi.
Il pilota ha subito effettuato le manovre di emergenza ed è riuscito a limitare i danni. In quel momento a bordo dell’elicottero c’erano quattro persone: tre dell’equipaggio e l’alpinista appena recuperato. Solo uno di loro è rimasto ferito in modo lieve.
 
Alla volta del Pizzo Recastello è subito decollato l’elicottero del 118 di Bergamo che ha recuperato tutte le persone coinvolte.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *