• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Matteo Zanga, fotoreporter della spedizione di Simone Moro in Siberia

Foto @ Matteo Zanga

Matteo Zanga non è nuovo a queste avventure: fotografo di Villa d’Ogna, fondatore di un’agenzia di comunicazione, è pronto a documentare la nuova avventura dell’alpinista Simone Moro che lunedì 22 gennaio li vedrà partire per la Siberia.

Dopo diverse esperienze già ad alte quote o in località molto fredde, ricordiamo quella del 2012 sempre con Simone Moro sul Nanga Parbat, quella del 2014 sul K2 e la più recente, nel 2016, che l’ha visto protagonista con Alex Bellini della traversata del ghiacciaio Vatnajökull in Islanda, Matteo si metterà alla prova in un viaggio documentaristico che lo porterà a scattare tra le tribù nomadi che vivono nei posti più remoti del mondo tra il ghiaccio perenne dove il termometro scende incredibilmente anche a -70°.

“Sono molto entusiasta per questa nuova esperienza – ci spiega -. Andremo nei posti più freddi della terra e sarà una sfida più tecnica che fisica. Spero che la strumentazione risponda bene, è questa l’incognita più grande”.

Continua a leggere l’intervista su Valseriana News

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *