• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

L’ultimo dell’anno si festeggerà sulle Alpi con la neve

Nella foto Cortina d’Ampezzo. Foto @ Cortina D’Ampezzo Facebook Page

Gli ultimi giorni dell’anno hanno portato abbondanti nevicate su tutto l’arco alpino, fino a quote basse.

Dopo gli scorsi giorni di pausa, con freddo e sole, oggi i fiocchi torneranno a scendere sulle Alpi. La quota neve però dovrebbe aumentare, stabilendosi, specialmente sull’arco alpino occidentale, attorno ai 1500-1800m a causa di un leggero aumento della temperatura. Attesi sono 15/20 cm di neve.

Con l’aumento della temperatura, potrebbe risentirne la stabilità del manto nevoso, è quindi prudente consultare i bollettini circa il pericolo valanghe.

Previste schiarite invece per il 31 dicembre. Il primo dell’anno dovrebbe essere caratterizzato da una perturbazione, che dovrebbe portare nuove nevicate in montagna.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *