• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

L’inarrestabile Mingma Gyalje Sherpa cerca compagno di cordata per aprire una nuova via in stile apino

La nuova via di Mingma G. Sherpa

Mingma Gyalje Sherpa, l’indubbia rivelazione alpinistica himalayana del 2017, è in cerca di un compagno di cordata.

È infatti comparso sul profilo dello sherpa un annuncio insolito rispetto ai tanti che vengono pubblicati da Mingma, nei quali vengono promosse spedizioni sui vari picchi ricordando che con lui si arriva in vetta anche quando tutti gli altri rinunciano (come è successo al K2 questa estate).

Questa volta però non di clienti è in caccia, ma di un compagno di cordata per aprire una nuova via, in stile alpino, già disegnata da lui stesso, sull’Ama Dablam. Una bella linea, che pare anche non facilissima data l’esposizione.

La trasformazione Mingma Gyalje Sherpa è evidentemente oramai conclusa: da “semplice” sherpa, a vero e proprio imprenditore che è riuscito a rivoluzionare il mondo delle agenzie alpinistiche (tanto da far vacillare anche i più grandi, come Russel Brice) e ad alpinista alla conquista dei 14 8000 senza ossigeno (dimostrando caparbietà e onestà). Ora è arrivato per lui il momento di lasciare la propria firma sulle grandi montagne dell’Himalaya aprendo nuove vie abbandonando lo stile alpinistico delle spedizioni commerciali ed abbracciandone uno più leggero e pulito: quello alpino.

In molti hanno risposto, speriamo possa essere un successo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *