• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
K2 invernale, Primo Piano

Invernale al K2: Natale in famiglia e poi si parte!

Trascorreranno il Natale in famiglia gli 11 alpinisti polacchi protagonisti della grande ed ultima sfida invernale sugli 8000: quella al K2.

Il Capodanno però sarà già in Pakistan, con la partenza per Islamabad fissata per il 29 dicembre. Nel frattempo la mastodontica macchina logistica è già ampiamente in moto ed in queste ore i primi bidoni con attrezzatura, cibo, abbigliamento, dispositivi per la comunicazione, per un totale di 600 kg, saranno chiusi e spediti. Altri 400/500 kg di materiale decollerà dalla Polonia con gli alpinisti.

Alpinisti che paiono piuttosto contenti delle migliorie a livello di comfort e tecnologia: “Abbiamo guanti e scarponi riscaldati” fanno sapere, ma anche satellitari per la comunicazione e le previsioni meteo. Decisamente tutta un’altra storia rispetto al 1980, quando Wielicki raggiungeva la vetta dell’Everest in inverno. “In questo modo la pianificazione è molto più facile”, ha commentato il capo spedizione, che ha però tenuto a specificare: “il fattore umano resta comunque quello decisivo. A prescindere dalla tecnologia, è l’uomo che determina il successo, non però a costo della vita”.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *