• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Attualità, Primo Piano

Ecco cosa significa scalare in velocità The Nose su El Capitan – Guarda il video

Frame dal video

Lunghi tratti in conserva, poche e distanti protezioni e zero pause: è così che i due climber statunitensi Gobright e Reynolds hanno scalato in velocità “The Nose”, battendo il tempo precedente.  Il record, 2:19:44, è stato stabilito il 21 ottobre 2017.

Il video è stato girato da Michael Swartz e Remy Franklin che avevano bivaccato la notte sulla Dolt Tower. I due appena svegli hanno incontrato Gobright e a ruota Jim Reynolds che salivano correndo per la via. 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *