• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

“Eye of Sauron”: la nuova via trad aperta da Nicolas Favresse nello Yosemite

Nicolas Favresse su “Eye of Sauron”. Foto@ Drew Smith

“Eye of Sauron”, si chiama così la nuova via aperta da Nicolas Favresse, Alix Morris e Drew Smith nello Yosemite sul Big Stone. La via, che è stata gradata 7c+/8a, si sviluppa sotto il tetto a destra della “Ribbon Falls” e a sinistra della “Gates of Delirium”. 

Favresse ha spiegato che questa via, nel punto cruciale, sul tetto, presente le difficoltà e l’esposizione più alte che lui abbia mai affrontato. Altra nota importante da segnalare è il fatto che la via è stata aperta dal basso senza lasciare nulla in parete, a parte alcuni nut per le calate. 

Favresse ha molta esperienza sulle big wall dello Yosemite, qui ha ripetuto insieme a Siebe Vanhee, “El Corazon” su El Capitan, liberata nel 2001 da Alexander Huber. Da segnalare anche la partecipazione alla spedizione dell’anno scorso a Baffin, in Canada, insieme a Matteo Della Bordella e altri Ragni di Lecco. 

 

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *