• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano, Ricerca

Raggiunti i -18,2 nelle Dolomiti del Brenta

Nella giornata di sabato 18 novembre è stata effettuata la prima rilevazione delle temperature nel sito freddo di Camp Centener, nell’ambito dell’attività di ricerca scientifica del progetto di monitoraggio sperimentale dei siti freddi del Triveneto, una collaborazione che vede l’Associazione Meteo Triveneto insieme a Meteotrentino monitorare e studiare le temperature rilevate nella “frost hollow”, sito freddo nel quale in determinate condizioni si rilevano temperature minime bassissime e repentini aumenti e diminuzioni di temperatura. Il monitoraggio di Camp Centener è iniziato solamente quest’anno nella prima settimana di novembre, ma i valori sembrano dare riscontro alle potenzialità del sito.

Per verificare la particolare propensione al raffreddamento localizzato nel sito di Camp Centener (perdite di calore per irraggiamento e ristagno di aria fredda), sono state messe a confronto le temperature minime rilevate dal 4 al 18 novembre 2017, nella stazione di Camp Centener (quota 2100 metri) con quelle della Stazione Meteo di Meteotrentino (Provincia Autonoma di Trento) del Rifugio Graffer (quota 2262 metri), le due stazioni sono molto vicine, distano 1,4km una dall’altra.

Il sito di Camp Centener ha registrato una minima di -18,2°C il giorno 18 novembre 2017 alle ore 3.56 di mattina, mentre lo stesso giorno al Rifugio Graffer la minima si è fermata a -5,3°C, con una differenza di quasi 13°C.

Per quanto riguarda le massime escursioni termiche in 10 minuti, che sono una delle peculiarità di questi siti freddi, conseguenti generalmente con l’aumento del vento (aumento di temperatura) o cessazione del vento (diminuzione di temperatura), i valori registrati sono stati i seguenti:

Massimo aumento in 10 minuti: +8,7°C: La temperatura è passata da -14,6°C a -5,9°C tra le ore 22.06 e le 22.16 del 17 novembre

Massima diminuzione in 10 minuti: -4,2°C: La temperatura è passata da -0,8°C a -5,0°C tra le ore 21.06 e le 21.16 del 10 novembre

Meteo Triveneto insieme agli altri Enti partecipanti al progetto monitora una quarantina di siti posti a quote comprese tra i 35 metri in Friuli Venezia Giulia ed i 2634 metri di siti posti in Trentino sulle Pale di San Martino.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.