• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Il traforo del Gran San Bernardo rimane chiuso, ancora interrotti i collegamenti con la Svizzera

Foto @ ANSA

Il traforo del Gran San Bernardo, chiuso dal 21 settembre, non riaprirà il 30 novembre, come previsto, e la data potrebbe slittare al 15 gennaio del prossimo anno. E’ quanto ha riferito oggi il presidente della società svizzera di gestione (Tsgb) Olivier Francais, secondo quanto riportato da alcuni quotidiani on line elvetici. “La data del 30 novembre – ha detto Francais – non potrà essere rispettata. Il tunnel del Gran San Bernardo potrebbe riaprire il 15 gennaio”.

La sospensione del collegamento tra Italia e Svizzera si era verificata a seguito del crollo, nel tratto italiano, di una soletta di sostegno dell’impianto di aerazione. La procedura di affidamento dei lavori di ripristino è stata completata la scorsa settimana.

Dopo la recente chiusura per neve del colle del Gran San Bernardo i collegamenti con il Vallese svizzero sono completamente interrotti.

 

Fonte @ ANSA

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *