• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Trump vorrebbe cambiare il nome del Denali in McKinley ma i nativi si oppongono

Il cartello d’ingresso al parco del Denali @Jessica Matthews

“Il nome Denali in lingua Athabascan significa “Il picco più alto” ed è un nome molto antico”, così il senatore Dan Sullivan avrebbe risposto alla domanda del presidente Trump che chiedeva se fosse possibile far ritornare il nome McKinley alla montagna dell’Alaska. 

Nel 2015, l’ allora segretario degli interni Sally Jewell, sotto la presidenza Obama, aveva emesso un ordine che cambiava il nome del McKinley a Denali. Il nome “americano” di McKinley era stato dato alla montagna nel 1896 in onore del 25esimo presidente William McKinley. 

Quella di Trump è stata comunque solo una consultazione alla quale il senatore dell’Alaska Sullivan ha risposto: “Beh, signor Presidente, con tutti i dovuti rispetti ai presidenti precedenti, le persone native dell’Alaska chiamavano quella montagna più di 10.000 anni fa. A proposito, questo era il popolo Athabascano, il popolo di mia moglie. Cambiare quel nome adesso sarebbe davvero un’idea pazza”. 

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Sul posto, gli alaskani non hanno mai smesso di chiamarlo Denali. Come curiosità, sopravvivono circa 300 locals di etnia koyukon, che parlano la lingua athabasca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *