• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Troppo caldo in quota: le guide del Gran Paradiso porteranno meno clienti

Gran Paradiso @guidegranparadiso.com

Le guide alpine della Valle d’Aosta hanno deciso, a causa delle condizioni poco buone del ghiacciaio, di limitare il numero di clienti da portare sul Gran Paradiso (4.061 m). Le condizioni delle due vie normali, dai rifugi Chabod e Vittorio Emanuele II, sono diventate critiche. 

La decisione riguarda il periodo estivo dove le guide potranno accompagnare solo quattro clienti invece che cinque. Durante il periodo invernale-primaverile il numero resterà invariato a cinque. 

Articolo precedenteArticolo successivo

2 Comments

  1. In che senso? Massimo una cordata da 4 persone ogni salita o 4 clienti in tutta la stagione?
    Nel primo caso, che credo sia quello da intendersi corretto, non mi sembra sia una riduzione significativa in termini di sicurezza.

  2. 4 persone + la guida fa una cordata da 5……io ne farei portare massimo 2….ma al giorno d’oggi conta il soldo non la sicurezza….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *