• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente

Convegno le Alpi verso Copenaghen

immagine

MILANO — Si parla del futuro delle montagne, dei cambiamenti climatici e di come fare a limitarne i danni sull’ecosistema alpino. Con l’avvicinarsi della conferenza sul clima delle Nazioni Unite a Copenaghen, la Convenzione Internazionale per la Protezione delle Alpi fa il punto a Milano, per arrivare preparata all’incontro mondiale.

Si intitola "Le Alpi verso Copenaghen" ed è il convegno in programma a Milano per discutere delle richieste da presentare ai "grandi della terra" quando, a dicembre, si riuniranno per il nuovo summit mondiale sul clima. La Cipra – Convenzione Internazionale per la Protezione delle Alpi – infatti, si prepara a far sentire la sua voce, per la salvaguardia delle montagne dell’Arco alpino, sempre più compromesse dai danni del global warming.

La Cipra sarà presente nella capitale danese tra l’8 e il 15 dicembre, e porterà le proprie richieste ai governi dei Paesi Alpini, nonché ai principali Paesi “ad economia avanzata”. Lo scopo è quello di sollecitare un impegno straordinario per un’accelerazione nelle politiche di prevenzione del cambiamento climatico, alla luce delle nuove evidenze e conferme della gravità del fenomeno.

La conferenza "Le Alpi verso Copenhaghen" si terrà domani, mercoledì 18 novembre, a Milano. L’appuntamento è alle 11.30 presso la Sede Centrale del Club Alpino Italiano, in via Petrella 19. Interverranno Oscar Del Barba e Francesco Pastorelli, rispettivamente presidente e direttore di Cipra Italia, e Annibale Salsa, presidente Generale Club Alpino Italiano.

Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *