• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Rock

Anak Verhoeven con “Sweet neuf” firma la prima libera femminile a un 9a+

@Instagram Anak Verhoeven

La climber belga Anak Verhoeven, classe 1996, ha salito nella falesia di Pierrot Beach, nel Vercors francese, “Sweet neuf” 9a+. Se il grado verrà confermato, la Verhoeven sarà la prima donna al mondo ad aver liberato un 9a+.

La via nasce dal concatenamento di due tiri: Sang neuf e Home sweet home rispettivamente 9a e 8c+. La via della Verhoeven arriva dopo la prima salita femminile a un 9a+, la scorsa primavera, su La Rambla, da parte della statunitense Margo Hayes a Siurana, in Spagna. 

Su istagram ha raccontato: “Dopo aver salito Sang Neuf, Sébastien Richard mi ha proposto di di collegare Sang neuf 9a con il secondo tiro di 25 metri, Home Sweet Home, 8c/+ e io ho accettato la sfida. Dopo un giorno di riposo ho salito ancora Sang neuf 9a ma questa volta non mi sono fermata alla catena, ma ho arrampicato fino alla catena di Home Sweet Home. Questa nuova via l’ho chiamata Sweet neuf”. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *