• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

40.000 firme per salvare i campanacci delle mucche in Alta Savoia

@ Pixabay

In Francia quest’estate ha fatto molto scalpore la notizia di una ventina di abitanti (stagionali) del piccolo paese di Biot, in alta Savoia, che hanno fatto pervenire una petizione al sindaco per togliere i campanacci a mucche, pecore e capre. Gli animali a quanto pare disturberebbero la quiete con il continuo rumore del loro scampanellare.

La petizione ha fatto molto rumore tanto che ne è stata organizzata un’altra, a favore dei campanacci delle mucche, che è arrivata a raccogliere più di 40.000. Ma non è finita qui, settimana scorsa è stata organizzata anche una manifestazione a Biot, dove i manifestanti si sono presentati, manco a dirlo, suonando i famigerati campanacci…

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *