• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci

Cortina, riparte la stagione sugli sci

immagine

CORTINA D’AMPEZZO, Belluno — Tutto pronto a Cortina d’Ampezzo per la nuova stagione del turismo sulla neve. Venerdì prossimo sciatori e snowboarder torneranno ad affollare le rinomate piste della cittadina dolomitica, grazie anche alle precipitazioni che negli ultimi giorni hanno portato nuovi fiocchi bianchi e uno spesso manto nevoso.

La riapertura degli impianti è prevista per venerdì 13 novembre, vale a dire tra pochi giorni. Grazie anche alle abbondanti precipitazioni delle scorse ore, si registrano fino a 60 centimetri di neve fresca, di cui 30 caduti ieri.

Tra le novità di quest’anno ci sarà lo scenografico impianto che collega il comprensorio delle 5 Torri a quello di Col Gallina e del Falzarego. L’area Lagazuoi 5 Torri sarà così al centro di tutte le aree sciistiche delle valli ladine, grazie alla nuova seggiovia biposto Croda Negra, lunga 420 metri.

Sul versante nord della Forcella Negra, grazie al nuovo tracciato skiweg Averau Troi, si potranno invece raggiungere le piste del Col Gallina e di passo Falzarego. Il nuovo percorso si snoda infatti attorno al Monte Averau, una delle roccaforti più belle dell’area Lagazuoi 5 Torri, al cospetto dei colossi delle Tofane e del Sasso di Stria.

E mentre a Cortina la stagione riparte già venerdì prossimo, sulle vicine piste dolomitiche del veneto, quelle di Alleghe, Arabba, Col dei Baldi, in Marmolada, a Zoldo, Falcade e sulle piste di Porta Vescovo e di Passo San Pellegrino, l’apertura degli impianti è prevista per il weekend del 27-29 novembre.


Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *