• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Masso precipita sulla rampa del box

immagine

BALLABIO, Lecco — Un sasso di circa 6 tonnellate è finito, sabato scorso, sulla rampa del box di una casa di Ballabio sulla strada per i Piani Resinelli, in Valsassina. Le forti precipitazioni cadute durante il fine settimana infatti, avrebbero fatto staccare dalla montagna il masso, che è quindi precipitato rompendo la recinzione.

Il masso si è staccato circa alle 3 di notte, sotto una pioggia battente che nelle ultime ore ha interessato la Valsassina come gran parte del nord Italia. Pesante tra i 50 e i 60 quintali, si trovava appena fuori della rete di recinzione.

Staccandosi dal monte che si trova poco sopra la vecchia stanga per i Resinelli, è rotolato proprio sulla rampa del garage di un’abitazione. Al mattino quando i proprietari si sono svegliati e hanno trovato il masso all’interno dei confini della casa, hanno subito dato l’allarme.

I Vigili del Fuoco di Lecco sono subito arrivati sul posto, raggiunti nel pomeriggio dai dipendenti dell’ufficio tecnico del Comune di Ballabio, che hanno fatto un sopralluogo della zona. Poco prima delle 16 una ruspa si è occupata di sollevare e spostare il sasso, operazione non poco difficoltosa.

Infine il geologo ha visionato la zona per valutare i rischi nell’area, che comunque non sarebbe in stato di pericolo.


Foto e info courtesy of Ballabionews.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *