• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Annapurna con Bonington per il 50esimo

immagine

LONDRA, Gran Bretagna — All’Annapurna con Chris Bonington, in occasione del 40esimo anniversario della prima salita sulla leggendaria parete Sud. E’ un trekking del tutto speciale, ma aperto a tutti, la proposta dell’alpinista ed esploratore inglese per celebrare il 2010, anno durante il quale si festeggiano diverse ricorrenze legate all’ottomila nepalese, considerato il più pericoloso e affascinante di tutti. Dodici i posti disponibili.

L’anno prossimo, infatti, saranno passati 60 anni esatti dalla prima salita dell’Annapurna, che fu il primo ottomila ad essere calcato dall’uomo nel 1950. Sarà il 50esimo anniversario della salita di Bonington all’Annapurna II (7.937 metri) e il 40esimo della storica via aperta sull’impressionante parete Sud della montagna.
 
Insomma, un anno da ricordare. Che per gli appassionati potrebbe diventare indimenticabile grazie al trekking che potrebbero fare, guidati da Bonington in persona, fino al campo base dell’Annapurna. Lo organizza l’agenzia appena aperta da suo figlio Joe: 22 giorni di trekking nel cuore dell’himalaya, con un itinerario "speciale" voluto da Bonington in persona.
 
L’alpinista inglese vuole portare il gruppo sul Sentiero dei Rododendri, un luogo splendido e poco frequentato che si affaccia sull’Annapurna Sanctuary e sulla parete Sud. Poi proseguire per il Tilicho Lake e infine raggiungere il campo base sulla parete Nord. Non è esclusa qualche sorpresa alpinistica: secondo quanto riferisce il British Mountaineering Council, pare che in pentola bolla qualche scalata sulle cime circostanti…
 
Se vi interessa, meglio affrettarsi. Soltanto 12 persone potranno partecipare allo straordinario viaggio con Bonington, che viene proposto ad un prezzo di 5000 sterline tutto compreso. La partenza è da Kathmandu il 5 maggio 2010 e il rientro sarà il 28 maggio.
 
Sara Sottocornola
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *