• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Dolomiti, lavori di prevenzione valanghe

immagine

ARABBA, Belluno — Dopo le numerose slavine che l’inverno scorso si sono staccate sulle Dolomiti, le amministrazioni locali cominciano i lavori per la prevenzione per la prossima stagione. Sono iniziati infatti, le operazioni per la realizzazione dei paravalaghe sul tratto della strada provinciale 244 della Valle Badia che sale al passo Campolongo, tra Arabba e la frazione di Varda.

I lavori, che ammontano alla somma di 500mila euro, sono stati finanziati dalla Regione e rientrano nel progetto complessivo di messa in sicurezza del versante della montagna in località Plaiac, che interessa anche la strada regionale 48. Il rischio slavine infatti, è alto sia su questa strada che sulla provinciale 244, dove sono appunto cominciati i lavori per la realizzazione dei paravalanghe.

Verranno costruite due file di rastrelliere in legno, dell’altezza di 4 metri per un tratto di 150 metri. Tutte le operazioni dovrebbero essere concluse entro la fine di novembre, ma molto dipenderà anche dalla generosità delle condizioni meteorologiche.  

Lo scorso inverno tantissimi sono stati i distaccamenti di neve che si sono verificati in Dolomiti a causa delle abbondanti precipitazioni. Per questo ora le autorità si affrettano a realizzare strutture capaci di evitare danni e incidenti provocati dalle valanghe.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *