• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Non ce la fa il 13enne rimasto coinvolto nell’incidente in Presanella

Non ce l’ha fatta Cesare Ziboni, il 13enne rimasto gravemente ferito nell’incidente di domenica sulla Presanella. Era ricoverato all’ospedale Santa Chiara di Trento.

A nulla sono valsi gli sforzi dei medici, i traumi riportati a seguito della caduta erano troppo gravi. Nell’incidente aveva perso la vita anche la mamma Raffaella, 41 anni. Ancora ricoverati, non gravi, il papà Giovanni ed il fratello Andrea, 21 anni.

Intanto continuano le indagini dei carabinieri per stabilire con precisione la dinamica dell’incidente, l’obiettivo degli investigatori è di capire come erano state formate le cordate sul ghiacciaio, chi aveva organizzato la salita e se qualcuno degli escursionisti si era preso la responsabilità degli altri membri del gruppo. 

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *