• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera

Incidente sulla Presanella: muoiono due alpinisti, nove le persone coinvolte

Grave incidente stamattina sul ghiacciaio della Presanella in Trentino. Due alpinisti hanno perso la vita e altre nove sarebbero coinvolte. Il fatto è avvenuto dopo le 9.30, i soccorsi sono ancora al lavoro. Sul posto sono intervenuti quattro elicotteri. Uno dei tre feriti più gravi è stato portato all’ospedale di Bolzano in elicottero. 

Gli alpinisti, partiti questa mattina dal Rifugio Denza, in cordata stavano risalendo la vedretta quando all’improvviso, in prossimità della forcella Freshfield, a quota 3200 metri, i primi due sono scivolati, coinvolgendo anche gli altri alpinisti. Alcuni alpinisti sono scivolati anche per circa 200 metri.

A dare l’allarme al Numero unico di emergenza 112 i feriti meno gravi. Subito sono stati inviati sul posto tre elicotteri, di cui due di Trentino Emergenza e uno dell’Aiut Alpin Dolomites. I mezzi aerei hanno trasportato in quota anche diverse squadre di terra del Soccorso alpino del Trentino dell’Area operativa Trentino occidentale.

Quando i soccorritori sono giunti sul posto hanno riscontrato la morte di due alpinisti e prestato le prime cure agli altri componenti del resto della comitiva, di cui tre feriti in modo grave. I feriti sono stati trasportati negli ospedali di Trento, Bolzano, Cles e Brescia.

 

Foto in alto @meteopassione

 

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *