• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Top video

“Samuel in the clouds”, a Cervinia vince il cinema “impegnato”

“Samuel in the clouds”, di Pieter Van Eecke (Belgio), ha vinto il Grand Prix della ventesima edizione del Cervino CineMountain film festival.

La pellicola, già premiata al Trento Film Festival con la Genziana d’Oro, racconta i cambiamenti climatici osservati dall’occhi e dal cuore di gestore di un impianto sciistico in Bolivia .

Il premio Montagnes du monde per il miglior film straniero è toccato a “Santoalla”, di Daniel Mehrer e Andrew Becker (menzione speciale al canadese “W”, di Steven Schwabl); il Premio Montagne d’Italia per il miglior film italiano a “Vergot”, di Cecilia Bozza Wolf; il premio Cai per il miglior film di alpinismo a “Riders on the storm”, di Franz Walter; il premio Sony per la migliore fotografia a “The Sound of Winter”, di Tizian Büchi. Miglior Cortometraggio per il canadese “The botanist”, premio Film Commission Vda, a “Sagre Balere” di Alessandro Stevanon, e premio del pubblico a “Furia” di Marcello Vai.

Una bella edizione con un pimo premio “impegnato”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *