• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Curiosità, Natura, Primo Piano

L’unicorno non è una leggenda, ma vive sui Monti Sibillini

Un unicorno nei Monti Sibillini. Non è una leggenda, ma la realtà. Certo, l’animale fantastico non è un bianco destriero, ma un giovane capriolo con una rara malformazione.

L’esemplare è stato avvistato grazie ad una fototrappola in valle del Fiastrone, nelle Marche. “Il corno unico potrebbe essere dovuto a una malformazione – spiega l’etologo Enrico Alleva a Repubblica – un errore genetico. In natura esistono casi come questo”.

A rendere ancora più magico il tutto è la zona in cui è stato visto il capriolo: non lontano dalla grotta della Sibilla, che secondo la leggenda ospitava un regno fatato abitato da creature meravigliose.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *