• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Andrzej Bargiel alla conquista della prima discesa del K2 in sci

Dopo l’annuncio dello sloveno Davo Karnicar, arriva anche quello del polacco Andrzej Bargiel, che ha lanciato la sua “K2 ski challenge”, ossia la prima discesa integrale del K2 con gli sci. Impresa provata da Hans Kammerlander nel 2001, ma anche da molti altri, tra cui Michele Fait, che perse la vita nel tentativo.

A quanto pare il 2017 sembra essere l’anno delle traversate, della ripetizione delle imprese – riuscite o tentate – di Hans Kammerlander e della discesa del K2 con gli sci (che a dire il vero rientra sempre nella seconda categoria).

“So che molti sono morti lì. La paura è necessaria per mantenere il buon senso e per non superare i limiti. Voglio andare e tornare dalla vetta in un giorno” ha detto a Wspinanie Bargiel, che ha già realizzato la discesa con gli sci del Braod Peak, del Manaslu e dello Shisha Pangma, oltre ad aver conquistato il titolo di Snow Leopard l’anno scorso con un tempo record.

La via prescelta dovrebbe essere la Cesen, ma la valutazione finale sarà fatta in loco in base alle condizioni della montagna. Assieme a lui una squadra di alpinisti in preparazione della spedizione invernale di Wielecki.

L’alpinismo polacco sembra essere del tutto intenzionato a conquistare le ultime sfide del K2.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. “ … in preparazione della spedizione invernale …” Strane parole. C’era già uno, che aveva attrezzato una cima in bella stagione e poi il 21.12 era andato su in T shirt, tra i sorrisi e basta degli altri. Strane parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *