• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Cultura, Eventi, Primo Piano

88 Appuntamenti in 20 Regioni per la 5a edizione di “In cammino nei parchi”

88 iniziative sui sentieri e nelle Aree Protette delle 20 regioni italiane per richiamare l’attenzione sul valore del camminare a 360 gradi leggendo il territorio e unendo natura e cultura. Questi i numeri della 5^ edizione di “In Cammino nei Parchi”, organizzata da Club alpino italiano e Federparchi domenica 21 maggio, nell’ambito della 17^ Giornata nazionale dei sentieri del CAI.

Gli appuntamenti, aperti a soci e non soci CAI, giovani, anziani e famiglie, prevedono escursioni, sia naturalistiche che culturali, interventi di recupero e valorizzazione della rete sentieristica e della segnaletica, manutenzione e pulizia dei sentieri. Molti di essi sono in programma in Abruzzo, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Una giornata da trascorrere all’aria aperta dunque, nella natura delle Aree Protette italiane, attraverso la quale CAI e Federparchi intendono far emergere il radicamento dell’elemento sentiero nel territorio, in grado di far scoprire località, culture e paesaggi attraverso frequentazione e conoscenza. Gli interventi in programma, tutti a carattere volontaristico, concorreranno a definire ancora meglio la rete sentieristica per fornire un servizio ancora più efficiente a beneficio di tutta la collettività.  L’idea della Commissione centrale tutela ambiente montano del CAI per il “bel paese” è di riuscire a connotare e comunicare la relazione tra Montagna e Sistema delle Aree Protette, dove servizi, innovazione e qualità diventano lo strumento di conservazione e di rilancio culturale, economico e sociale delle “terre alte” segnate da marginalità e calamità naturali, come nel caso delle regioni d’Appennino. Di riferimento la realtà del Sentiero Italia, con il CamminaItalia esempio e buona pratica che nel ’95 ha percorso integralmente gli oltre 6.000 km di tracciato che da S.Teresa di Gallura in Sardegna, attraversa Sicilia, Appennino e Alpi per terminare a Trieste. Il CamminaItalia interessa gran parte dei Parchi Nazionali e tanti Regionali con i quali il CAI ha sottoscritto intese.

Come gli altri anni l’appuntamento rientra nella Giornata europea dei Parchi del 24 maggio, istituita per celebrare la nascita della prima Area protetta in Svezia nel 1909. Per maggiori informazioni è disponibile il sito web.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *