• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Bruciano i boschi in Alta Val Pusteria

immagine

DOBBIACO, Bolzano — Una parte dei boschi della Val di Landro vicino a Dobbiaco hanno preso fuoco ieri mattina. L’incendio, le cui cause non sono ancora note, è scoppiato intorno alle 5: subito i Vigili del fuoco si sono messi all’opera per spegnere le fiamme, ma le operazioni sono andate avanti per tutta la giornata e si sono concluse solo nel pomeriggio.

Grazie all’impiego dell’elicottero, che ha effettuato 25 voli nel corso della giornata, l’incendio non ha procurato danni ingenti e ha bruciato un’area di circa 50 metri quadrati. Le operazioni, svolte dai Vigili del fuoco e dagli uomini della forestale, sono però andate avanti per molte ore, dalla mattina presto fino al pomeriggio.

Le fiamme sono divampate in un bosco della Val di Landro, in alta Val Pusteria, in una zona impervia nel territorio vicino a Dobbiaco. Non sono note al momento le cause dell’incendio. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *