• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Top video

Il coraggioso 7c+ di Ronnie Dickson

A 18 anni Ronnie Dickson ha dovuto rinunciare alla sua gamba sinistra per una malattia congenita. Un anno dopo si è appassionato all’arrampicata e non si è lasciato fermare dalla sua disabilità, prima arrampicando senza una gamba e poi utilizzando una protesi specifica.

Nel video l’atleta statunitense completa persino il boulder Resident Evil gradato 7c+, a Joe’s Valley nello Utah; l’impresa risale al 2015 quando Ronnie è diventato il primo climber con la gamba amputata fin sopra al ginocchio a completare un 7c+.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *