• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Top video

Arrivederci Ueli

Un video dell’anno scorso, postato dallo stesso Ueli Steck sulla sua pagina Facebook per annunciare l’inizio del suo tour negli USA. Una clip che racconta bene chi era la Swiss Machine e soprattutto la sua grande passione per la montagna, che viveva a 360 gradi. “He is back” dice la voce all’inizio, parole che possono suonare amare nella giornata di oggi, ma crediamo che possano essere un augurio a ricordare la grandezza di questo uomo, che con le sue imprese ha scritto molte pagine della storia dell’alpinismo. 

Articolo precedenteArticolo successivo

5 Comments

  1. johnny che tu rispetti o meno la montagna, a lei non gliene puo fregare di meno, la montagna sega le gambe a tutti anche a te che stai raccogliendo le immondizie nel bosco e ti cade un ramo in testa e ti accoppa…li è un’altra questione… il rispetto per chi ama e conosce la montagna è quasi automatico, ma la sete di prodezze e la sequenza di imprese sul filo del rasoio ti portano a questi risultati. grande stima per lui, peccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *