• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Appennino, ritrovato escursionista

immagine

MENDOLA, Forlì — E’ stato ritrovato l’escursionista disperso da domenica ai Tre Faggi, sull’Appenninop Tosco-emiliano. Aveva perso l’orientamento mentre percorreva il sentiero nel Parco delle Foreste casentinesi verso il lato meridionale del Falterona, che collega per circa 50 chilometri Rocca delle Camminate al Monte Falco.

L’uomo è un 39enne di Contea di Rufina in provincia di Firenze, che domenica ha perso l’orientamento mentre percorreva il sentiero degli Alpini, da Rocca delle Caminate a Monte Falco. Si tratta di un percorso di una cinquantina di chilometri che passa nel Parco delle Foreste casentinesi.

Non riuscendo più ad orientarsi intorno alle 22 ha chiesto aiuto col cellulare, e le squadre di soccorso si dono subito messe in moto.

E’ stato trovato dal personale del Corpo forestale e del Soccorso alpino nella notte. Era in una radura di felci nell’area Tre Faggi-Fontanelle, nel versante romagnolo. Dopo essere stato soccorso, è stato portato in località Borbotto, sul versante fiorentino dell’area protetta, dove verso l’1.30 ha potuto riprendere la sua auto e tornare a casa.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.