• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

AGGIORNATO – Val di Gesso, muore un alpinista precipitando dalla Punta Savina

Fonte: Meteoweb.eu

AGGIORNATO – Nella tarda mattinata di oggi un alpinista 29enne residente a Mondovì è deceduto dopo essere precipitato lungo il canale nord della Punta Savina (2821 m) in alta Valle Gesso (CN). L’allarme è stato lanciato dal compagno di ascensione della vittima che alle 14.42 ha raggiunto l’abitato di San Giacomo di Entracque dove ha potuto chiamare la Centrale Operativa del CNSAS Piemonte – Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese.

L’eliambulanza del 118 è stata immediatamente inviata sul posto e ha individuato il corpo nel canale, a circa 200 metri dalla cima. Il forte vento in quota però non permetteva di raggiungere rapidamente il punto dell’incidente per cui è stato predisposto un campo base a Entracque dove è stato scaricato l’equipaggio consentendo al velivolo di condurre in quota il Tecnico di Elisoccorso del CNSAS Piemonte, il medico del 118 e un operatore del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza che sono stati verricelli uno per uno circa 150 metri a valle del corpo. Gli uomini hanno presto raggiunto la salma constatando il decesso dell’alpinista. In seguito lo hanno condotto più a valle dove è stato possibile recuperare la salma e gli operatori, nuovamente con l’uso del verricello.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *