• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri

Eclisse di sole sull'Himalaya

immagine

KATHMANDU, Nepal — E’ scomparso per oltre sei minuti, stamattina, il sole sull’Everest. A creare il suggestivo spettacolo, un’eclisse totale di sole che si è verificata stamattina nei cieli dell’India, del Nepal, del Bhutan, del Tibet e delle zone circostanti. Purtroppo, le nubi hanno coperto l’eclisse nella maggior parte dell’area, ma qualcuno è riuscito ugualmente a catturarne delle immagini.

Il fenomeno, durato in totale un paio d’ore, è iniziato poco prima delle sei del mattino e si è concluso verso le otto. Il climax, ossia il punto di maggior oscurità, in Nepal è stato raggiunto alle 6.40 circa: il sole, in quel momento, era coperto al 96 per cento dalla luna.

"Si è oscurato tutto – raccontano i tecnici del Laboratorio Piramide del Comitato EvK2Cnr, sito a 5.050 metri sulle pendici dell’Everest -. E’ stato stranissimo. Purtroppo, però, non siamo riusciti a fare delle foto nè ad osservare bene tutta l’eclisse perchè il cielo era coperto di nubi".

L’evento, in Nepal, è stato di livello nazionale. Il governo ha dichiarato un giorno di vacanza per consentire alla gente di ammirare l’eclisse, fenomeno che tutte le televisioni hanno trasmesso in diretta. Il primo ministro, Madhav Kumar, si è recato personalmente presso gli uffici del Nast (Nepal Academy of Science and Technology) per osservarlo con i mezzi più adatti.

In effetti, l’ultima eclisse, in Nepal, si è vista il 22 gennaio 1898 e la prossima sarà il 14 maggio 2124. Era davvero qualcosa da non perdere.

Sara Sottocornola


Video AP courtesy of YouTube (China)
Links:
www.nepalmountainnews.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.