• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sport

Dolomites Skyrace, oro a Italia e Spagna

immagine

CANAZEI, Trento — Veste i colori d’Italia e Spagna il Campionato Europeo di skyrunning. La gara della Dolomites Skyrace disputatasi in Val di Fassa lo scorso weekend, ha infatti incoronato vincitori assoluti l’iberico Raul Garcia Castan e l’azzurra Antonella Confortola.

Ancora sabato sono caduti molti fiocchi bianchi in alta quota sulle montagne della Val di Fassa. Al punto da costringere gli organizzatori della Dolomites Skyrace a modificare il percorso di gara, tagliando il tratto più alto, quello oltre i 3.000 metri sul Piz Boè.

I 650 atleti iscritti alla corsa in alta quota sono partiti da Canazei con 30 minuti di ritardo, per consentire al sole di scaldare l’atmosfera. Il termometro infatti lo scorso weekend era sceso parecchio, e in quota la temperatura era addirittura sotto lo zero.

Ma nonostante il freddo e la neve, la gara è cominciata e con lei lo spettacolo. La sfida maschile ha visto dominare per tutta la prima parte il valdostano Dennis Brunod, fino a che non è arrivato il sorpasso di Raul Garcia Castan. Al traguardo infatti lo spagnolo è stato il primo, con un tempo di 1:57:17. Dietro di lui Brunod, che ha chiuso in 1:57:26, e un altro italiano, Giovanni Tacchini (1:57:53).

Nella gara femminile invece Antonella Confortola ha guidato la testa del gruppo fin dall’inizio, arrivando 2 minuti prima della seconda atleta al traguardo. Ha chiuso infatti la gara in 2:25:17. La spagnola Monica Ardid Ubed è arrivata dietro di lei in 2:27:25, mentre terza la sua connazionale Laia Andreu Trias (2:27:50).

Valentina d’Angella

Foto courtesy of Fassa Media – dolomiteskyrace.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.