• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri

Ecrins, morto 21enne inglese

immagine

BRIANCON, Francia — Ha staccato inavvertitamente un’enorme sezione di roccia, mentre arrampicava con un amico, ed è rimasto schiacciato sotto il suo peso. E’ morto così un giovane ragazzo inglese di 21 anni, sulla parete nord dell’Ailefroide, nel gruppo degli Ecrins. Ferito il suo compagno, anch’egli ventunenne.

L’incidente è accaduto a circa 3800 metri di quota, poco sotto la vetta della Pointe Fourastier, nel massiccio dell’Ailefroide. I due ragazzi, sotto il peso del masso, sono precipitati per circa 30 metri sbattendo contro rocce e ghiaccio. Il capocordata è morto sul colpo mentre l’altro ha riportato diverse ferite, seppur non gravi.

Sulla parete in quel momento stavano arrampicando anche due francesi, che non sono stati staccati dalla parete ma uno dei due è rimasto gravemente ferito.

I soccorsi sono sopraggiunti sul luogo dell’incidente poco dopo, ma l’elicottero non ha potuto recuperare gli alpinisti prima di 5 ore a causa delle precarie condizioni meteo.


Sara Sottocornola
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.