• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Un freddo giugno sul Monte Rosa

immagine

VERCELLI — 7,4 gradi centigradi sotto zero. Questa la temperatura media registrata sul Monte Rosa, ai 4.559 metri della Capanna Margherita, nel mese di giugno 2009. Secondo le statistiche, si tratta del giugno più freddo degli ultimi dieci anni fatta eccezione per quello del 2004.

Secondo i dati dell’Arpa Piemonte che gestisce i rilevamenti alla Capanna Regina Margherita, diffusi nei giorni scorsi dal Meteogiornale.it, il giorno più freddo in assoluto è stato il 22 giugno, quando si sono registrati – 14,4° di media e – 17° di minima. In più della metà dei giorni del mese, comunque, la minima è scesa sotto i dieci gradi sottozero.

Il periodo più freddo sono stati i primi dieci giorni del mese, con una media di -9,7°. Nella seconda decade ha fatto più caldo, infatti la media è di -5,4°, ma poi, a fine mese, il freddo ha abbattuto di nuovo le temperature facendo registrare una media di -7,1° tra il 21 e il 30 giugno.

Il risultato è un mese di giugno particolarmente freddo. Dall’inizio del secolo, solo il giugno del 2004 è stato più rigido con una temperatura media di -7,8 gradi centigradi. Il record di calore, invece, lo detiene la storica e torrida estate del 2003, con una media di – 2,5°.

Il giorno più caldo del 2009 è stato il 18 giugno con una temperatura media prossima allo zero: – 0,9°. Soltanto in sei giorni del mese il termometro ha segnato, nei momenti più caldi della giornata, una temperatura sopra lo zero: il record è stato registrato il 30 giugno con + 5,8°.

Sara Sottocornola

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *