• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Longarone: cade per 30 metri sul Pelf

immagine

LONGARONE, Belluno — Un escursionista 61enne di Como è caduto mentre saliva in cima al monte Pelf, nel gruppo della Schiara, nelle Dolomiti bellunesi. L’uomo ha fatto un volo di una trentina di metri, ma fortunatamente è riuscito a salvarsi.

L’escursionista stava salendo in vetta al monte Pelf con un amico lo scorso fine settimana. Erano partiti in mattinata, ma avevano perso il sentiero classico di risalita, e si erano ritrovati su quello più impegnativo del Sass de Mel. Proprio qui è si è verificato l’incidente.
 
L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è messo sulle loro tracce. L’eliambulanza ha sbarcato un medico e un tecnico del Soccorso alpino, poi hanno caricato un soccorritore della Stazione di Longarone che li ha aiutati nelle operazioni di recupero.
 
I soccorritori hanno recuperato l’escursionista ferito con un verricello, e l’hanno trasportato all’ospedale di Belluno, con un sospetto trauma cranico e diverse contusioni.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.