• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Cronaca, Primo Piano

Neve e valanghe in Gilgit Baltistan

In Gilgit Baltistan, provincia autonoma dove si trovano le grandi montagne del Pakistan, la primavera ha avuto un’inaspettata battuta d’arresto. Nevica infatti da mercoledì e secondo le comunità locali gli accumuli a Shigar, Khaplu e nell’alta valle Hunza superano i 30 cm.  

Le precipitazioni nevose, in combinazione con le forti piogge hanno innescato diverse valanghe e frane, causando anche vittime e feriti tra i pastori delle comunità locali. Bloccata anche la Karakorum Highway tra Gilgit e Chilas per smottamenti e vicino Khujrab a causa della delle forti nevicate.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *