• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Hervé Barmasse verso la parete sud dello Shisha con David Göttler

Sono giorni in cui i dettagli alpinistici dei protagonisti di questa stagione himalayana vengono svelati.

Di Hervé Barmasse sapevamo già dallo scorso febbraio, quando era arrivato nella Valle del Khumbu per allenarsi, che si sarebbe diretto verso lo Shisha Pangma con il compagno di cordata David Göttler. Ora si scopre che la meta sarà la parete sud, sulla quale i due vogliono aprire una nuova via.

A primo impatto parrebbe un revival della spedizione dell’anno scorso di Göttler con Ueli Steck, che terminò senza risultato a causa del maltempo che non diede tregua; in realtà vi saranno alcune logiche differenze derivanti sia dal cambio dei componenti del team, ma anche dall’esperienza acquisita.

L’obiettivo è infatti il medesimo, ma le modalità divergeranno: non più una salita speed in giornata, ma tre giorni in parete, che costringeranno i due alpinisti a portar con loro l’equipaggiamento necessario, il che vuol dire più peso e pertanto maggiore lentezza. Inoltre, la discesa quest’anno è programmata dal medesimo versante, accantonata per ragioni logistiche la traversata sud/nord pensata nel 2016.

Sarà la prima spedizione di Hervè e David assieme, ma i giorni passati a febbraio hanno mostrato che c’è un’ottima intesa tra i due, che saranno da soli con unicamente un cuoco ed un ragazzo di cucina al campo base.

La sola incognita rimane pertanto il meteo primaverile tibetano, che speriamo sia benevolo per quei tre/quattro giorni necessari per arrivare in vetta.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.