• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Muore in malga per un malore

immagine

LENTIAI, Belluno — E’ ancora sconosciuta la causa del malore che nei giorni scorsi ha ucciso un 74enne sulle Dolomiti Bellunesi. L’uomo, che stava facendo un’escursione di gruppo sul Monte Garda, si è accasciato improvvisamente a terra. L’intervento dei soccorsi è stato inutile.

L’uomo si è sentito male a circa mille metri di quota, vicino alla casera Palon, situata tra malga Garda e Marziai, paese d’origine dello sfortunato escursionista.

Immediato l’intervento di un amico, che ha tentato di rianimarlo subito dopo aver chiamato soccorsi, arrivati sul posto con l’elicottero del Suem. Ma tutto è stato inutile: il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *