• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi

Valbondione, concerto dei Nomadi

immagine

VALBONDIONE, Bergamo — Appuntamento con la musica sabato sera a Valbondione. Il dinamico paesino della Valseriana, che ha preparato per l’estate 2009 un fitto calendario di appuntamenti, ospiterà questa settimana il concerto dei Nomadi: un appuntamento unico per la valle.

Chi non sa a memoria almeno un ritornello? Da "Io vagabondo" a "Crescerai", le canzoni dei Nomadi hanno accompagnato tutti noi in tanti momenti della nostra vita. Dalle serate con chitarra tra amici, alle cantate in auto oppure ai concerti. Se volete vederli dal vivo, non perdete l’occasione che vi viene offerta sabato sera a Valbondione.

Il concerto si terrà alle 21 presso il Palatenda, installato nel campo sportivo di Valbondione. Il costo del biglietto è di 18 euro per gli adulti, mentre l’ingresso dei bambini fino a 12 anni sarà gratuito. I biglietti sono disponibili in diversi punti di rivendita dislocati nella valle oppure contattando l’Apt locale.

I Nomadi sono solo uno dei primi appuntamenti dell’estate 2009 tra Lizzola e Valbondione, dove settimana dopo settimana il divertimento sarà assicurato da una serie infinita di feste, serate danzanti, escursioni, concerti, fiaccolate e grigliate. Il tutto intervallato, una volta al mese, dalla spettacolare apertura delle cascate del Serio, le più alte d’Italia e le seconde d’Europa.

Il prossimo appuntamento, forse il più bello, è per il 18 luglio, quando le cascate verranno aperte in notturna e saranno accompagnate dai fuochi artificiali. In concomitanza, si svolgerà la manifestazione "camminar con gusto", che porterà i partecipanti lungo un piacevole itinerario gastronomico, dal palazzetto dello sport alle baite di Maslana fino ai piedi delle cascate.

Sara Sottocornola

Iscrizioni http://www.lizzolasci.it.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.