• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Simone Moro arriva in Nepal ed atterra in Piramide

Photo @ Simone Moro
Photo @ Simone Moro

Anche Simone e Tamara sono arrivati in Nepal, ad attenderli nella stagione alpinistica che sta per iniziare, come vi avevamo anticipato, il Kangchenjunga.

Mentre però la Lunger è impegnata nella valle del Khumbu ad acclimatarsi, Moro si è dato al suo secondo amore (il primo è l’alpinismo): l’elicottero.

Da una settimana a questa parte Simone sorvola, assieme al capitano Ezio Oliva, le vette himalayane dell’Everest e del Lhotse, atterrendo anche al Laboratorio Piramide, come mostra la foto pubblicata. Moro però non è con il suo solito elicottero, ma con un mono turbina della Leonardo Helicopters, un’azienda anch’essa italiana. 

L’obiettivo è testare il nuovo velivolo AW119Kx, conosciuto come Koala, che dopo essere stato parzialmente rivisto ora può volare fino a 24.000 piedi, circa 7300 metri. 

Prove non fine a se stesse, infatti durante le numerose ore di volo Moro ed Oliva stanno effettuando anche evacuazioni e salvataggi gratuiti e trasporto materiali. 

“Andremo avanti ancora per una settimana almeno – dice Moro alla Gazzetta dello Sport-, poi comincerò l’acclimamento vero, ma sento che tutti questi voli in alta quota qualcosa già mi garantiscono”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *