• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci, Sci alpino

Svezia, oro e secondo titolo mondiale consecutivo per Valentina Greggio

Valentina Greggio ancora da oro mondiale: sulla pista di Idre, in Svezia, è stata la più veloce, toccando i 171,50 km/h, battendo la francese Karine Dubouchet Revol, non oltre i 170,76 km/h, e la svedese Lisa Hovland Uden, con 169,18 km/h. Pista favorevole quella di Idre su cui la Greggio è imbattuta da oltre due anni. L’atleta azzurra di Verbania si aggiudica il secondo titolo del mondo consecutivo.

Inoltre Valentina, per completare una stagione trionfale, cercherà di superare il record mondiale, già detenuto da lei stessa, di 247, 083 km/h a Vars, alle Speed Masters di settimana prossima.

Valentina ha dichiarato: “In semifinale mi sentivo bene, è filato tutto liscio, poi è arrivato un po’ di vento e sono cambiate le condizioni, io ho fatto un giro abbastanza normale ma le altre sono andate più forte. Era importante confermarmi su un pista che non mi è mai andata a genio, quando abbiamo fatto la gara di coppa ho visto che ero riuscito a raggiungere un buon equilibrio, adesso ci concentriamo sullo Speed Masters di settimana prossima, sarà durissima battere me stessa perché qui abbiamo girato abbastanza piano e l’anno scorso in Francia siamo andati veramente forte. Siamo stati a Vars in allenamento nel mese di febbraio, ma in questi giorni ha nevicato e le condizioni potrebbero essere cambiate”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.