• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Turismo

Teglio, festa per il nuovo sentiero

immagine

TEGLIO, Sondrio — Panoramico e nuovo di zecca. E’ pronto, in Valtellina, il nuovo sentiero che dal paese di Teglio sale alla località di Prato Valentino, sulle pendici del monte Brione. Per inaugurarlo, il comune ha organizzato un’intera giornata di festa, in programma per domenica 12 luglio, a cui sono invitati tutti gli escursionisti e gli appassionati.

Il sentiero che da Teglio sale alla sua frazione più alta esisteva già, ma da tempo era in disuso. La sottosezione locale del Cai, fondata da un gruppo di ragazzi del luogo nel 2006, lo ha ripristinato in collaborazione con l’amministrazione Comunale, regalando al territorio un importante punto di collegamento con i più begli itinerari naturali della zona.
 
"Con questa realizzazione – spiega Giacomo Riggi, presidente dalla sottosezione – S. Eufemia, il centro di Teglio, diventa il punto di partenza per vari itinerari d’interesse storico, culturale, paesaggistico e il punto di raccordo fra vari itinerari che attaversano il territorio: il sentiero Italia, il sentiero del sole e il sentiero dei profumi e dei sapori del terziere superiore".

Domenica 12 luglio, in occasione dell’inaugurazione del sentiero, tutti sono invitati a provare il nuovo itinerario. L’appuntamento è alle 7.45 presso la piazza: da lì partirà l’escursione fino a Prato Valentino, sito a 1700 metri di quota, lungo il tratto orientale del Sentiero. Alle 11.45, a Prato Valentino ci sarà la S. Messa seguita dal pranzo e dall’intrattenimento musicale con il gruppo Keko & Folkimia.

L’escursione è facoltativa, chi vuole potrà farsi trovare direttamente a Prato Valentino per la festa. Per il pranzo è gradita la prenotazione, che dovrà pervenire presso l’email del Cai entro il 7 luglio. In caso di maltempo, tutto verrà rinviato a domenica 19 luglio.

Sara Sottocornola

Scarica la locandina

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *