• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Benessere, Primo Piano

8 motivi per cui camminare allunga la vita

Il corpo umano, scientificamente, è fatto per camminare. Oltre a questa attitudine naturale inoltre camminare in maniera seppur moderata, ma costante, può allungare l’aspettativa di vita, anche di 3 anni. La giornalista Elena Casiraghi, sulle pagine de “La Gazzetta dello Sport” ha elencato gli 8 motivi principali, che qui vi riproponiamo:

1-rafforza il cuore, riducendo la probabilità di incorrere in malattie cardiache e abbassando il livello di colesterolo “cattivo” mentre alza quello “buono”;

2-dimuiscono le probabilità di contrarre un cancro, secondo recenti studi scientifici in particolare al colon, al seno e all’utero;

3-aumenta la capacità celebrale e la memoria, perché camminando aumenta il flusso di sangue non solo ai muscoli, ma anche al cervello, con la conseguente maggiore irrorazione dei tessuti;

4-il cervello invecchia meno velocemente e si previene la demenza, infatti il movimento quotidiano evita il restringimento fisiologico del cervello con il passare degli anni;

Fonte: La Gazzetta dello Sport

5-migliorano sia l’umore che la qualità del sonno, perché una camminata, soprattutto se veloce, è un ottimo antidepressivo perché si rilascia endorfina che riduce stress e ansia;

6-si favorisce l’attivazione della vitamina D, migliorando il metabolismo delle ossa e riducendo il rischio dell’osteoporosi;

7-dà energia, perché aumentando al circolazione aumenta anche l’apporto di ossigeno e così aumenta a sua volta il metabolismo basale;

8-forse più scontato ma non certo meno importante, camminare fa dimagrire. Come quando i nostri antenati primitivi dovevano procacciarsi il cibo nei periodi di carestia, i nostri geni si ricordano ancora che nel caso di un attività costante possono sempre attivare il processo di ossidazione dei grassi per trarre le energie necessarie all’attività, cosi riducendo gli accumuli che abbiamo nel nostro corpo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.