• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Cronaca nera, Primo Piano

Orobie, un morto sul Monte Grabiasca

Fonte: l’Eco di Bergamo

Un uomo, T.F., 56enne di Sorisole (BG), che si trovava nei pressi del Rigufio Calvi, è precipitato lungo un canalino del Monte Grabiasca, in Val Brembana, nelle Orobie bergamasche. 

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 14.00, ad individuare l’escursionista precipitato  e a dare l’allarme è stato un altro alpinista. Nonostante il pronto intervento dei soccorsi arrivati con l’elicottero del 118, per la vittima non c’è stato nulla da fare.

Su questi sentieri al momento non c’è neve ma sono comunque ricoperti di ghiaccio e per questo sono molto insidiosi. In questi casi è sempre consigliato portare con sè le attrezzature adeguate ed essere preparati sul loro utilizzo.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. sono stato giusto ieri in zona ed il versante del Grabiasca a monte del rifugio Calvi è ben innevato sopra i 2200-2300 metri. il versante opposto probabilmente è molto meno innevato vista l’esposizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *