• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Cervinia, tutti in salvo

La funivia immortalata dalla webcam degli impianti di Cervinia

CERVINIA – Sono tutti in salvo i 153 sciatori rimasti bloccati oggi pomeriggio sulla telecabina Plan Maison-Cime Bianche di Cervinia. Le operazioni di recupero si sono concluse dopo circa sette ore prima e si sono svolte senza imprevisti. Tutti gli sciatori sono in buone condizioni fisiche e sono stati riaccompagnati a valle dalle guide del Soccorso alpino e della Guardia di finanza.

A supporto delle operazioni, che stavano avvenendo da terra, è intervenuto anche un elicottero della compagnia di volo svizzera Air Zermatt abilitato al volo notturno, che ha potuto alzarsi in volo solo il un secondo momento quando il vento è calato. 

Sono stati oltre 150 gli uomini del soccorso alpino, della guardia di finanza, della forestale, della protezione civile e dei vigili del fuoco impegnati nell’intervento.

La causa dell’incidente è stato l’accavallarsi dei cavi della funivia per il forte vento, cosa analoga era accaduta lo scorso settembre alla telecabina Aiguille du Midi-Punta Hellbronner, sul versante francese del Monte Bianco. 

 

Per il video del salvataggio, qui

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *